Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

CENNI DI ISOLAMENTO TERMICO

DATA: CATEGORIE: Isolamento Termico

COME SI MISURA L’ISOLAMENTO TERMICO, QUALI SONO LE GRANDEZZE CHE DEVO
CONOSCERE PER SAPERE QUANTO ISOLA TERMICAMENTE UN MATERIALE ISOLANTE?

λD (lambda) W/mK= conducibilità termica dichiarata dal produttore
Questo valore è il più immediato strumento per confrontare fra di loro i materiali isolanti. Infatti
indica quanto conduce un materiale, cioè quanti Watt (calore) passano attraverso uno
spessore di un metro di quel determinato isolante.


IMPORTANTE
-Più il λD è basso, maggiori sono le proprietà isolanti del prodotto
(es. un prodotto che ha un λD pari a 0,030 W/mK isola il doppio di un prodotto che ha un λD
pari a 0,060 W/mK, perciò riusciamo ad ottenere la stessa prestazione di isolamento termico
con metà spessore di isolante).
-Il λD è sempre riferito ad uno spessore convenzionale di 100 cm e serve per
confrontare le prestazioni isolanti dei materiali a parità di spessore.
Ovviamente nella realtà non utilizzeremo un isolante con spessore 100 cm, e quindi avremo
bisogno di sapere la prestazione del prodotto nello spessore reale di utilizzo. Per saperlo non
dobbiamo far altro che conoscere il valore di RD.


RD (resistenza termica) m²K/W= resistenza termica dichiarata dal produttore
Questo valore indica quanta quanta resistenza il materiale oppone al passaggio dei Watt
(calore) con un determinato spessore.
IMPORTANTE
-Più RD è alto, maggiori sono le proprietà isolanti del prodotto
-Il valore di RD è diverso per ogni singolo spessore
-Il valore di RD aumenta in proporzione (quindi migliora) tutte le volte che
aumentiamo lo spessore del materiale o utilizziamo un materiale con un λD più basso
(es. un isolante di sp. 6 cm ha un RD doppio rispetto allo stesso isolante sp. 3 cm, e quindi isola
il doppio. Un isolante di sp. 6 cm con un λD di 0,060 W/mK, ha lo stesso RD di un isolante di sp.
3 cm con un λD di 0,030 W/mK, e quindi i 2 prodotti isolano nello stesso modo).
I valori di λD e Rd sono sempre indicati sull’etichetta CE dei singoli prodotti.


Se non siamo in grado di risalire all’etichetta, possiamo ugualmente calcolare RD conoscendo il
λD e lo spessore del materiale. Ugualmente se conosciamo lo spessore e RD possiamo ricavare
il λD. Ecco come calcolarli:
RD = Spessore (espresso in metri) ÷ λD
λD = Spessore (espresso in metri) ÷ RD


Esempi:
Che RD ha un prodotto con λD pari a 0,040 e spessore cm 5?
RD = 0,05 ÷ 0,04 = 1,25
Che λD ha un prodotto con RD pari a 1,70 e spessore cm 6?
λD = 0,06 ÷ 1,70 = 0,035

CONTATTACI

CONTATTACI

Nome campi obbligatori!

Email

Richiesta